[Comunicato LAV Sicilia] AGGRESSIONI RANDAGI A RAGUSA: LAV DIFFIDA PREFETTURA, PROCURA E ASL DI MODICA