SOCIAL CARD. FERONE (PP), LA NOSTRA REGIONE STA DANDO UN ESEMPIO DI SOLIDARIETÀ E DI CONCRETEZZA.

Il Partito Pensionati è più che soddisfatto dell’approvazione di un ordine del giorno con il quale la social card, fermi restando i 40 euro erogati dal Governo nazionale, viene incrementata, da fondi regionali, di altri 40 euro rispetto ai 20 già precedentemente assegnati, in sintesi, i titolari di social card della nostra regione potranno contare, per il corrente anno, di un buono spesa di 100 euro al mese.
Pubblicato da: Luigi Ferone – Partito Pensionati
Il Partito Pensionati è più che soddisfatto dell’approvazione di un ordine del giorno con il quale la social card, fermi restando i 40 euro erogati dal Governo nazionale, viene incrementata, da fondi regionali, di altri 40 euro rispetto ai 20 già precedentemente assegnati, in sintesi, i titolari di social card della nostra regione potranno contare, per il corrente anno, di un buono spesa di 100 euro al mese.
Pubblicato da: Luigi Ferone - Partito Pensionati