Snaidero presenta il progetto ORANGE: una soluzione concreta per un mercato che cambia.

Entusiasmante il risultato della convention Snaidero tenutasi a Majano il 22-23 Marzo, per la presentazione del nuovo progetto Orange a 700 tra i più importanti rivenditori e distributori italiani ed esteri.
Con Orange Snaidero ha dimostrato ancora una volta di essere un’azienda dinamica, che continua a investire in nuovi progetti, con un atteggiamento propositivo ed innovativo, capace di trovare nuove risposte, in un momento di grandi cambiamenti, come quello che stiamo vivendo.

In controtendenza rispetto ad un mercato in cui i consumi di cucine calano in maniera significativa, e il settore non offre significative alternative, Snaidero, primo gruppo italiano nella produzione e distribuzione di cucine in Europa, coglie l’occasione della crisi per innescare un radicale cambiamento in termini progettuali, industriali, di servizio e di comunicazione.
A partire dai propri valori di qualità, responsabilità, tradizione di oltre 60 anni di storia, e forte di una consolidata competenza di prodotto evidente in una gamma ampia e assolutamente distintiva, l’azienda ha deciso di ripensare con SEMPLICITA’ ed INNOVAZIONE PROGETTUALE allo sviluppo di un SISTEMA, una VISIONE NUOVA e ORIGINALE, estendibile a tutti i futuri prodotti.

Frutto di un innovativo sistema di co-design internazionale che ha coinvolto tutti le aziende, italiane, francesi e tedesche del Gruppo Snaidero, le varie componenti dell’azienda, il trade ed il consumatore e di un’osservazione dello scenario esterno a 360°, Orange è la sintesi di un profondo processo di rinnovamento.
L’azienda, come da sua tradizione e cultura, non si è limitata ad innovare in termini di prodotto, ma ha ripensato completamente tutti i processi aziendali dall’industrializzazione alla gestione dell’ordine, dalla comunicazione fino ad una semplificazione delle fasi di montaggio presso il privato.
Decisivo è stato l’attivo coinvolgimento di tutta la filiera (collaboratori, agenti, punti vendita, venditori, fornitori e installatori) che ha permesso di velocizzare i processi decisionali e di sviluppo, consentendo di risolvere a monte tutti i fattori di complessità e di arrivare ad un prodotto semplice da capire, progettare, vendere, produrre e installare.
Questo ripensamento dei processi interni, che ha valorizzato tutte le esperienze e le competenze di Gruppo, ha permesso di elaborare un “prodotto europeo” sintesi del meglio della cultura progettuale del gruppo, bello nella forma e nelle funzionalità, ricco di soluzioni “smart” e di facile progettazione, creando un nuovo sistema in nome della funzione, della semplicità, dell’innovazione progettuale e della massima attenzione all’ambiente e al risparmio energetico.
Una lettura del mercato in cui Snaidero reinterpreta il concetto di estetica, attraverso un design che sa ascoltare senza imporsi, perchè la gente “ tutto sommato desidera la semplicità” e che quest’ultima sia il risultato di un percorso che tenga conto dell’evoluzione della vita quotidiana.

Un progetto che, proprio perché in sintonia con il momento che stiamo vivendo, non ha mai voluto perdere di vista l’obiettivo di una sua accessibilità nel prezzo; infatti pur ricco di soluzioni e contenuti e senza scendere a compromessi nella qualità che da sempre è riconosciuta come il più grande dei valori del marchio Snaidero, per Orange è stato fatto un grande sforzo progettuale e industriale a livello di gruppo per ottenere un prezzo molto competitivo.

Snaidero Rino Spa
Viale Rino Snaidero, 15
33030 Majano (Udine)
Responsabile relazioni esterne
dott.ssa Sandra Snaidero
sandra.snaidero@snaidero.it
tel. 0432 952423

Ufficio Stampa:
Blu Wom srl
20123 Milano - Via San Vittore, 40 tel 02-87384640
Business Dev. Director Patrizia Fabretti patrizia.fabretti@bluwom.com
33100 Udine – Via Marco Volpe, 43 tel 0432-886638
Resp. cliente per locale Laura Elia laura.elia@bluwom.com