Museo A come Ambiente: Con l’”Energia sotto il Naso"

Con l'"Energia sotto il Naso" parte da Monza il tour del
"Museo A come Ambiente":

mai l'esperienza del concreto è stata tanto suggestiva.

Monza, 31 marzo 2009 – Pochi mesi fa l'unico museo a tematica ambientale in Europa, Auchan e Gallerie Commerciali Italia decidevano di unire le forze per presentare in maniera assolutamente nuova e innovativa le tematiche relative all'ambiente. Utilizzando il linguaggio dell'esperienza. Convinti che solo l'esperienza può produrre un reale cambiamento nei comportamenti del singolo cittadino. "A come Ambiente" nel suo contesto torinese raccolse un prevedibile quanto immediato successo. Sono passati pochi mesi e i tre protagonisti di questa "nuova via" alla sensibilizzazione ambientale hanno voluto andare oltre. Uscire dai muri della seppur suggestiva sede torinese e "andare a trovare i propri interlocutori".

Ed ecco un altro primato: il primo museo dedicato all'ambiente si mette in viaggio. Il viaggio comincia oggi da Monza dove fino al cinque aprile, nell'area antistante il centro commerciale Auchan, sarà possibile esplorare l'universo dell'energia nell'info container "L'Energia sotto il Naso". Proseguirà poi, nei prossimi tre anni, per toccare le più importanti città Italiane.

Ma c'è un terzo elemento di innovazione. Chi si aspetterà di vedere una mostra sull'energia e l'ambiente rimarrà piacevolmente stupito. Perché si troverà intorno un vero e proprio laboratorio in cui "toccare con mano" e sperimentare come è possibile risparmiare energia, aumentare l'efficienza, ridurre l'effetto serra. L'obiettivo? Ogni singolo visitatore di "L'Enegia sotto il Naso" sia esso un occasionale cliente del centro commerciale o uno studente delle scuole che sono state coinvolte, deve tornare a casa con la chiara consapevolezza che avere un comportamento ecosostenibile, si può, si deve ed è molto più facile di quanto si possa pensare.

A tal proposito Edoardo Favro, direttore generale di Galleria Commerciali Italia ha dichiarato "questa esperienza è per noi un'opportunità inderogabile, che rende concreto e tangibile "il valore della responsabilità ambientale". Un valore che noi sentiamo in prima persona e che vogliamo condividere con i nostri clienti. Perché vogliamo trasformare il loro quotidiano ed uscire dalle sterili (e oggi direi pericolose) retoriche delle "buone intenzioni" e dei farò"

Il direttore del Museo Carlo Degiacomi ha aggiunto "Siamo lieti di essere il primo museo che porta sue sezioni itineranti – gli info container- , con animazioni e interattività efficaci, nei luoghi come gli ipermercati dove la gente si reca in massa per acquisti, facendo ragionare, pensare sulle proprie abitudini in rapporto con le emergenze ambientali come i rifiuti e l'energia, consigliando comportamenti sostenibili".

Le tappe della sessione primaverile:

Cuneo: 31 marzo – 5 aprile

Monza: 31 marzo – 5 aprile

Torino: 5-10 maggio

Gallerie Commerciali Italia

Gallerie Commerciali Italia (GCI) è la società leader nel settore immobiliare della grande distribuzione italiana. Proprietà di Auchan (51%) e Simon Property Group (49%) cura l'acquisto, la promozione, la commercializzazione, la locazione e la gestione immobiliare dei centri e dei parchi commerciali, per la maggior parte ad insegna "Gallerie Auchan". La società complessivamente gestisce 46 centri commerciali che comprendono più di 1.900 negozi e oltre 500.000 mq di superficie affittabile (GLA).

Museo "A come Ambiente"

Il Museo A come Ambiente in corso Umbria 90 a Torino è l'unico museo in Europa che si occupa interamente di temi di attualità ambientale. E lo fa con un linguaggio interattivo e multimediale: il pubblico può toccare, interagire con "macchine", emozionarsi con video, con computer grazie al metodo del Museo: conoscere e giocare… I temi di grande attualità sono tutti trattati all'interno delle esposizioni: l'energia che è oggi a livello locale come mondiale il problema dei problemi; la mobilità per cui ogni tanto si bloccano le città; i rifiuti su cui si gioca un pezzo di economia del futuro e che sollevano tante polemiche a volte gratuite; l'acqua che è la sostanza che patisce più di tutto l'inquinamento; fino ad arrivare ai cambiamenti climatici…Le presenze dei visitatori sono oltre 52.000 all'anno. Auchan e Gallerie Commerciali Italia sono soci fondatori del Museo



Per ulteriori informazioni contattare:

Pier Lodigiani

Ufficio Stampa Gallerie Commerciali Italia e Auchan

Cell: 340 / 2187481

----------
Da: Sandro Fanella <sandro.fanella@alice.it>