Venezia, la magia di una spettacolare location

Venezia, la città magica, la città costruita sull’acqua, la città in cui regole e ritmi della normale vita moderna sono assenti e annullati. Venezia sorge su un arcipelago di 118 isolette intersecate da 150 canali e collegate fra loro da più di 400 ponti. Un vero e proprio mondo a sé completamente staccato dal resto […]

Venezia, la città magica, la città costruita sull’acqua, la città in cui regole e ritmi della normale vita moderna sono assenti e annullati. Venezia sorge su un arcipelago di 118 isolette intersecate da 150 canali e collegate fra loro da più di 400 ponti. Un vero e proprio mondo a sé completamente staccato dal resto del mondo.

Venezia da sempre è uno dei luoghi più frequentati ed ammirati del turismo sia internazionale che nazionale. Almeno una volta nella vita per tutti una gita ed un soggiorno Venezia è d’obbligo. Qui le cose da vedere, i monumenti, i palazzi storici di certo non mancano. In questa magica città ogni angolo è un pezzo di storia, qui come da nessun altra parte la sensazione di poter rivivere i fasti del passato è più che mai presente ad ogni angolo. Partendo dai numerosi palazzi appartenuti ai nobili e ai ricchi veneziani, come per esempio la Ca’ D’oro, considerata l’esempio più singolare di gotico veneziano, o Ca’ Rezzonico, una fastosa dimora patrizia iniziata dal Longhena per Bartolomeo Bon nel 1667, poi rimasta incompiuta e portata in seguito a termine per i Rezzonico.

Non possiamo però dimenticare importanti monumenti come Piazza San Marco, Palazzo Ducale, la Basilica di San Marco, la famosa Torre dell’Orologio. E poi i numerosissimi “campi???, come sono chiamate le piazze di Venezia, le bellissime chiese e basiliche, come la basilica dei Frari o la chiesa dei Santi Simeone e Giuda Apostoli, che si affaccia direttamente sul canal Grande. Ma Venezia è appunto una città costruita sull’acqua, sulla laguna, perciò una delle cose che qui non mancano mai sono proprio i ponti, come per esempio il ponte di Rialto, il ponte dell’Accademia, il ponte degli Scalzi o il ponte delle Guglie.

Ma Venezia non è solo questo. Difatti oltre ad essere florida di hotel 4 stelle Venezia, ogni anno numerosi eventi artistici, culturali, musicali sono organizzati in questa magica città. Basta citare la Biennale d’Arte che da oltre 110 anni si pone all’avanguardia nella promozione delle nuove tendenze artistiche, e organizza manifestazioni in molte discipline artistiche. Oppure il Festival del Cinema di Venezia che ogni anno raduna i volti più noti e i film più belli del panorama cinematografico. Esistono però anche altri eventi, come le collezioni del museo Peggy Guggenheim che quest’anno dal 19 febbraio al 31 dicembre raccoglie numerose opere dei maggiori artisti futuristi.

Oppure ancora la mostra su Depero organizzata dal famoso museo Correr per rendere omaggio con oltre 80 opere a questo grande maestro. Molte opere, al termine dell’esposizione saranno inoltre lasciate ai Musei Civici di Venezia con un deposito a lungo termine a Ca’ Pesaro.
Ma non finisce certo qui, quest’anno da febbraio ad aprile 2009 a Venezia si terrà anche 40esimo Festival Internazionale di Teatro, sempre all’interno di quel grande contenitore culturale che è la Biennale di Venezia, Tema centrale, appunto, il Mediterraneo, quel ‘mare nostrum’, crogiolo di culture, suggestioni e magia da cui il teatro ha tratto ispirazione e radici. Contaminazione e rinnovamento sono le linee guida di questo prossimo Festival targato Biennale.

In programma ci sono anche numerosi concerti e Opere, non bisogna dimenticare che Venezia ospita il Gran Teatro La Fenice, la cui stagione concertistica, della lirica e del balletto è invidiata da molti paesi del mondo, occasione per prenotare una camera in hotel Venezia centro.

Una città piena di fascino e di sorprese, che vi affascinerà e stregherà in qualsiasi periodo dell’anno con la sua bellezza e con i suoi memorabili eventi.

A cura di Martina Meneghetti
Prima Posizione Srl - Concorrenza sul web