A Lolita: amore infinito

le lacrime silenziose
sgorgano senza sosta
dai miei occhi.

la fonte è un pozzo profondo
dentro di me.

lì dove sento il vuoto infinito
l'inutilità di ogni cosa.

ma le goccie continuano
pioggia senza scampo
con la quale vorrei lavare tutte le cose brutte.

penso solo a te
e cerco di immaginare che il mio amore possa arrivarti
e scaldare il tuo cuore così scosso.

vorrei abbracciarti all'infinito.