CS CANTAZZURRO 2009 AL VIA LA SETTIMA EDIZIONE

 

CS CANTAZZURRO 2009 AL VIA LA SETTIMA EDIZIONE

Vicenza. Al via il CantAzzurro Festival 2009. La popolare manifestazione – concorso che offre ai cantanti di tutta Italia la possibilità di esibirsi e farsi notare su un
palcoscenico nazionale riparte per la settima edizione con parecchie novità. Prima di tutto la doppia direzione artistica musicale. Insieme al maestro Vince Tempera, decano dei direttori
d’orchestra del Festival di Sanremo, già consulente del Tg2 per i plagi e ora in forza al La Corrida in onda ogni sabato sera su Canale 5, sarà presente il produttore e talent
scout Enzo Miceli nella veste di A&R con lo specifico compito di trovare volti e voci nuovi da lanciare nel panorama musicale italiano. Mentre Tempera esprimerà le sue valutazioni
riguardo le capacità tecniche, Miceli, che ha alle spalle la scoperta di Daniele Silvestri, avrà poteri decisionali autonomi spingendosi oltre quello che sarà il verdetto
delle giurie. Da ottimo conoscitore delle esigenze discografiche il suo giudizio, infatti, guarderà alle potenzialità artistiche con lo scopo di arrivare a produrre chi ha la
maggior carica creativa e più si avvicina ai gusti del mercato. Le opportunità offerte ai giovani cantanti saranno quindi duplici, come due sono le competizioni condotte in
parallelo. Da una parte le “Nuove proposte”, dedicata alle canzoni inedite e, dall’altra, gli “Interpreti”, cioè le cover di successo. Ma a fianco della consueta
formula di gara da quest’anno si aggiungerà il “CantAzzurro Giovani” categoria a parte riservata alle promesse dai 10 ai 14 anni, un vivaio di talenti che potranno così
cimentarsi fin da subito con le atmosfere del palco. Non solo. CantAzzurro apre anche ai gruppi vocali e alle band. Queste ultime avranno la scelta se suonare alle semifinali con le basi o
viceversa dal vivo attraverso il concorso abbinato Rockelo. Per tutti quanti le iscrizioni si sono aperte il 31 di gennaio unicamente compilando il form on line all’apposito link del sito
ufficiale www.cantazzurro.it. e in automatico verrà assegnato il numero di lista e il giorno delle audizioni che si terranno all’Auditorium
comunale di Chiampo scaglionate a partire dagli inediti sabato 16 maggio. CantAzzurro come concessionario per il Veneto dei Grandi Festival Italiani, circuito in espansione di festival
regionali che comprende Il Festival del Garda, Il Festival della Sardegna, Live Song Festival (Emilia Romagna), La Nota d’Oro (Puglia), Il Festival del Lago di Bolsena (Lazio), Tour Cantadoria
(Sicilia) e Saremo Famosi (Marche) mette, inoltre, in palio la produzione, distribuzione e promozione di un cd frutto della ricerca e selezione dei migliori cantanti. Per le manifestazioni del
Vicentino è, invece, possibile abbinarsi direttamente come hanno già fatto la Nota Azzurra di Monticello Conte Otto e Rockelo di Montebello. In entrambi i casi per lo speciale
accordo vigente con il patron Enrico Napione i vincitori delle due kermesse diventeranno finalisti al CantAzzurro e, grazie a questo percorso, potranno qualificarsi ai Grandi Festival.

 

 

 

Comments

comments