MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA – COMUNICATO DEL 15 APRILE 2009

Tutti in campo: weekend di massimo impegno per le monzesi

 

Weekend che vedrà in campo tutte le categorie bianco-rosse quello a venire. I riflettori saranno puntati sul Chiolo, dove la Seniores Maschile alle 15:30 si giocherà in una gara
secca il passaggio al secondo turno dei play-off per la Serie B col Marco Polo Brescia. In casa Maire si palpa la giusta tensione agonistica, ma anche la consapevolezza di avere le carte in
regola per affrontare alla pari i forti bresciani.

 

Anche in Serie A Femminile una partita determinante: le Ringhio giocheranno a Mira col Riviera del Brenta con cui è diventato obbligatorio fare punti. Infatti, lo scivolone casalingo con
la Roma potrebbe significare un quarto posto in classifica che in chiave play-off metterebbe il Monza di fronte alla Benetton Treviso nella semifinale scudetto (gara secca in casa della
Benetton). Anche per le Ringhio la consapevolezza che giocando al 100% si può fare risultato.

 

Il weekend verrà aperto dalla Under 15 che sabato alle 18 al Chiolo chiuderà la stagione casalinga di regular season (manca anche il recupero con la Union Milano che si
giocherà il 23 aprile alle 19 al Crespi di Milano): grande festa per i ragazzi di Tagliabue e Di Ciccio che possono ancora puntare al secondo posto nel girone che garantirebbe
un’eventuale semifinale casalinga.

 

Domenica alle 9:30 scenderanno in campo i ragazzini terribili del minirugby  (under 7, 9, 11 e 13) impegnate al Torneo di Bergamo: ben 13 le Società iscritte ad uno dei più
importanti Tornei lombardi.

 

Alle 11:00 scenderà in campo per l’ultima gara di regular season anche la Under 17 che resta in attesa di conoscere l’avversario per i play-off; domenica chiuderanno con il
CUS Milano a Cernusco.

 

Alle 12:30 al Chiolo di scena anche la squadra Cadetta impegnata col Rugby Rho: un plauso particolare a questo gruppo di ragazzi che a più riprese ha dato un contributo anche importante
alla prima squadra nei momenti di infermeria piena o semplicemente per avvicendare qualche compagno stanco. A loro il merito di avere sempre combattuto con grande vigore con l’obiettivo
di giocare in Prima Squadra.

 

Chiudono il cerchio le squadre Femminili Under 16 e Coppa Italia: per loro torneo in quel di Varallo Sesia.

 

Comments

comments