A Marina Romea (RA) arriva Gianluca Mosole, definito dalla critica il miglior chitarrista di jazz contemporaneo d’Europa

 

A Marina Romea arriva Gianluca Mosole, definito dalla critica il miglior chitarrista di jazz contemporaneo
d’Europa

Appuntamento live al Boca Barranca, venerdì 24 aprile alle ore 23

 

 

Indicato più volte da critici e riviste specializzate come il miglior chitarrista di jazz contemporaneo d’Europa, Gianluca Mosole arriva con la sua band al Boca Barranca di Marina Romea. L’appuntamento è fissato per venerdì 24 aprile, alle ore
23,
ad inaugurare il trittico di concerti della rassegna “Top Jazz Guitar”, che
porterà sul palco del Boca Barranca altri due straordinari interpreti della chitarra jazz: Gigi Cifarelli (15 maggio) e Antonio Onorato (29 maggio).

 

L’esordio di Gianluca Mosole nel mondo della musica è molto precoce: a sedici anni vince un concorso per chitarristi indetto dalla CBS. Il suo primo album,
After Rain è del 1983, seguito poi da Eartheart (’85), Tepore (’87), Open Streets (’89), Magazine (’91). Parallelamente sempre
dal 1983 al 1992 partecipa a numerosi eventi live, aprendo addirittura i concerti di Gil Evans e Sting nell’edizione del 1987 di Umbria Jazz, di Miles Davis a Milano e Roma e di Al
DiMeola. L’ultimo lavoro discografico di Mosole è No title, un cd intenso e di alto livello artistico.

Nella sua intensa carriera internazionale ha anche collaborato con: Hiram Bullock, Miroslav Vitous, Airto Moreira, Nanà Vasconcelos, Oscar Cartaya, Tom
Brechtlein, Alain Caron, Gino e Joe Vannelli, Peter Erskine e molti altri.


Nel concerto di Marina Romea, Gianluca Mosole sarà accompagnato da: Paolo Carletto al basso, Maurizio Pagnutti alla batteria, Alessandro Balestrieri alla voce, Alberto Carletto al
sequenziatore elettronico.

 

 

Come di consueto il sabato sera, 25 aprile dalle ore 23, il Boca Barranca propone un interessante dj set.
Protagonisti saranno  Gianni Corbari e MauriFunk, due
collezionisti di raro vinile, sempre in viaggio fra Italia e America alla ricerca di quel sound Anni ’70 che ancora oggi affascina e tanti estimatori annovera.

 

 

Per informazioni: tel. 0544 447858. L’ingresso al concerto e al dj set è gratuito.

 

 

 

Ufficio stampa BOCA BARRANCA: Pierluigi Papi tel. 338 3648766 ppapi@racine.ra.it

Comments

comments