Corso di Meccanica e manutenzione dal 14 al 15 novembre a Reggio Emilia

° Corso di Meccanica e Manutenzione 2009  – iscrizioni su www.amibike.it  

 

 

 

________________________________________________

Corso di Meccanica
Cura e Manutenzione
della Mountain Bike e Bici da Corsa
___________________________________________________
 


 

L’idea di questo Corso nasce dall’enorme interesse che la "meccanica" ha sempre suscitato in ognuno di noi. La Scuola ha sempre messo in primo piano la necessità e l’utilità che ha la manutenzione e la cura per il mezzo. La conoscenza della meccanica di base con cui porre rimedio a quasi tutti i problemi che possano accadere in campo aperto.

La Scuola oggi è un punto di riferimento, era quindi necessario porsi come obiettivo quello di riuscire a strutturare un Corso per "tecnici/meccanici"che rispondesse nelle caratteristiche all’esigenza di chi si pone come primo obiettivo la professionalità. Ecco che al corso troverete come docenti oltre ai meccanici ufficiali della Scuola anche tecnici delle Aziende con cui la Scuola collabora, che avendo capito l’importanza di questo evento si sono rese disponibili ad aiutarci nella sua realizzazione.

 

IL CORSO
L’inizio del corso è previsto il sabato e dura l’intero weekend.

SVOLGIMENTO
Nel corso delle due giornate si prendono a confronto mezzi simili: la bici da corsa e la mountain bike, che vengono messe a paragone. Vengono analizzati i singoli componenti meccanici, si passa per la costruzione di alcuni elementi fondamentali. Si confrontano differenti materiali e relative tipologie costruttive. Partendo dal singolo telaio, passo passo si procede al montaggio di tutti i componenti, regolazioni e finiture completano il lavoro. I consigli per un corretto lavaggio e seguente manutenzione oltre a vedere svelati alcuni "trucchi ed astuzie" concludono le due giornate
.
 

LO STAFF
Come docenti oltre ai meccanici ufficiali della Scuola anche tecnici delle Aziende con cui la Scuola collabora, che avendo capito l’importanza di questo evento si sono rese disponibili ad aiutarci nella sua realizzazione. Lo staff della Scuola che interviene all’interno dei corsi, è composto interamente da praticanti del settore Mtb, tra questi ex atleti ma anche professionisti legati al settore ciclistico per ricerche e studi sull’argomento, con all’attivo oltre che molti chilometri nelle gambe anche una grossa esperienza. Gli stessi in alcuni casi operano sul territorio nazionale come: negozianti ciclo, liberi professionisti, referenti dei Centri Nazionali di Mtb. Lo staff:
Dario SUMIN, Maestro/Istruttore ed ex dilettante su strada è rimasto un buon atleta della compagine piemontese. È uno dei meccanici ufficiali della Scuola, titolare di un "POINT" della Scuola, il negozio Sumin Cicli sito in S. Ambrogio (TO), si occupa di tutta la docenza in aula ed anche di tutti i problemi che possono sopraggiungere al rientro dalle uscite tecnico/didattiche. È parte del programma di "sviluppo e ricerca materiali";
Renato ZANINETTI, Accompagnatore è stato il primo "POINT" della Scuola, il negozio ciclo Tuttobici sito in Romagnano S. (NO) è uno dei meccanici ufficiali della Scuola. A lui è affidato il servizio di "assistenza meccanica" e sempre pronto per rimediare a qualsiasi inconveniente occorso nello svolgimento delle uscite pratiche, cura con Dario la docenza in aula.
Andrea Corradini, Maestro/Istruttore; è uno dei meccanici ufficiali della Scuola e partecipa attivamente ai corsi di formazione; è il titolare del Point ACTION BIKE di Reggio Emilia sede anche dell’omonimo Centro Nazionale di Mountain Bike di cui lo stesso Andrea è titolare.
Sandro De Marchi, Maestro/Istruttore; è uno dei meccanici ufficiali della Scuola e partecipa attivamente
ai corsi di formazione; è parte operative del Centro Nazionale l’EXCARTON di Bardonecchia (TO).

 

Tecnici e Aziende
Le Aziende che supportano la Scuola sono oggi diventate un vero aiuto per la crescita della struttura, da un lato troviamo i "Fornitori Ufficiali" con i quali vengono sviluppati: progetti tecnici, test dei prodotti, lanci commerciali, ecc.; dall’altro le Aziende definite "Supporter tecnici", grazie al loro contributo la Scuola è autonoma nella gestione delle attività di routine, alcune di queste Aziende forniscono anche i tecnici con cui si sviluppano le materie didattiche, per la stagione 2002 le stesse sono le seguenti:

– Roch Shox, forcelle;
– Formula, freni a disco;
– Finish Line, lubrificanti;
– Buzzi, cavalletti;
– Schwalbe, pneumatici;
– Fi:zi’k, selle;
– 3M, panni di pulizia;
– Pro Grip, manopole.

LE LEZIONI
Le lezioni hanno inizio il sabato, con la cerimonia di apertura del corso. Lo stesso prevede lezioni in aula articolate per argomenti, trattati con l’ausilio delle più evolute tecnologie:
o proiezione di video didattici e di lucidi,
o lezioni con supporto elettronico, "Power Point".

Il quadro orario, con una elastica distribuzione delle ore da passare in aula si rende poco stancante la frequenza ai momenti teorici grazie all’interruzione con piacevoli "coffe break";

Sabato

  • Presentazione del corso
  • I telai, i materiali che lo costruiscono
  • Misure e posizionamento in sella
  • Analisi delle sospensioni anteriori e posteriori
  • Funzionamento e regolazioni delle sospensioni
  • Analisi dei freni a disco
  • Funzionamento e regolazione dei freni a disco
  • Analisi dei sistemi frenanti, strada e mtb
  • Funzionamento e regolazioni dei sistemi

 

 

 

 

Domenica

  • Gli utensili di base e quelli specifici
  • Preparazione del telaio, ripasso dei filetti
  • Montaggio del movimento centrale
  • Montaggio serie sterzo e forcella
    Montaggio manubrio, attacco, canotto e sella
  • Montaggio cambio, deragliatore, guarnitura e pedali
  • Montaggio dei freni e dei comandi
  • Montaggio di cavi, guaine e catena
  • Le finiture, regolazioni e tarature
  • L avaggio e manutenzione della mountain bike
  • Riparazioni di emergenza, trucchi e astuzie.

Tecniche di gruppo, per avvalersi dell’attenzione dell’intero gruppo partecipante ai corsi e per ottimizzare nel migliore dei modi gli spazi d’attesa, vengono organizzati momenti di discussione.

Il materiale didattico, utilizzato e fornito all’interno dei corsi viene prodotto e curato dallo staff della Scuola. Comitati specifici preposti allo sviluppo del nuovo materiale didattico/descrittivo e alla raccolta di materiale fotografico e audiovisivo operano nel corso delle differenti stagioni ma comunque a tempo pieno al fine di migliorare la qualità del prodotto fino ad oggi distribuito.

Alla chiusura del corso, la domenica pomeriggio viene rilasciato un’attestato di partecipazione che certifica la frequenza al corso stesso.

COSTI
La frequenza a questo corso prevede una quota di partecipazione, che è così suddivisa: 

  • 150,00 € a persona, per gli esterni all’Associazione;
    -> Acconto di 50,00 €
 Modalità di pagamento:
  • 135,00 € a persona, per i Soci dell’A.M.I.
    -> Acconto di 35,00 €
  • 120,00 € a persona per i diplomati della Scuola
    -> Acconto di 20,00 €

Le quote versate, abilitano alla frequenza al corso e sono comprensive di:

  • quota assicurativa, a copertura di eventuali infortuni
  • dispensa della Scuola e manuali tecnici
  • grande novità per questo nuovo inizio di stagione !
    I corsi di specializzazione in "meccanica e manutenzione" avranno come supporto didattico il libro:
    La bicicletta – Il grande manuale illustrato della manutenzione – di
    Todd Downs (320 pagine):
    Sapere come funziona la bicicletta è essenziale per chiunque ne usi una. Forse siete tra quelli che la usano solo nella bella stagione o forse contate sulla bicicletta per spostarvi senza badare se c’è il sole oppure la pioggia. In tutti i casi i componenti della vostra bici si usurano nel tempo.
    Con questo libro potrete acquisire tutte le conoscenze necessarie per eseguire da soli la manutenzione, che siate neofiti o ciclisti esperti.
    Gli argomenti contenuti:
    – Un manuale completo per imparare come funziona la bicicletta e mantenere le sue prestazioni al massimo
    – Foto dettagliate e disegni per eseguire correttamente e facilmente ogni lavoro di pulizia, manutenzione e riparazione
    – Sezioni dedicate per individuare e sistemare velocemente gli inconvenienti più comuni
    – Suggerimenti e trucchi indispensabili per non trovarsi in difficoltà durante le escursioni su strade e sentieri

 

 

 

Provvedere alla sistemazione alberghiera in modo autonomo contattando direttamente la location.

Comments

comments