RED CROCODILE ON THE ROME con GRAZIANO CECCHINI

RED CROCODILE ON THE ROME con GRAZIANO CECCHINI

Dal Rosso Trevi all’era del coccodrillo rosso (parafrasando anche Battiato): reds crocodiles sul Lungo Tevere nella Capitale.

Anche infatti Graziano Cecchini è tra i pratagonisti dell’evento.d’arte contemporanea ANIMALI E DINTORNI, VERNISSAGE l’ 8 Aprile-ORE 18- a Roma, Galleria Cà d’Oro, Spazio Porta Mazzini, Piazza Monte Grappa, a cura di Gloria Porcella e Comune di Roma….

Oltre a Rosso Trevi, altri noti protagonsiti della postavanguardia overground italiana e della Capitale: SLIM, CRACKING ART GROUP, DELLA CHIESA, DE FRANCESCHI, MAROTTA, IACOROSSI E ROSCIOLI.

Semplicemente ultrafuturdadadaisti i coccodrilli di pelleplastica rossa, sembrano persino “scaricabili” dallla bellissima locandina manifesto.

Un evento probabilmente e trasparentemente ispirato da certi aneddoti metropolitani (reali o virtuali è indifferente): dai coccodrilli newyorkesi white dell’underground della Apple City, inquietanti come squali, a quelli Rossi della città santa che – italiani- se la spassano sulle rive del Fiume dell’ex Impero, magari portati a spasso dal surrealista Caligla e dall’incendiario Nerone, sotto gli occhi di Poppea e Clelia… che già immaginano borsette e tuniche di puro rettile…

Un happening evento d’avanguardia postrossotrevi puramente futuristico, neosituazionista e new new dada: irriverente e esilarante, metafora e metanomia magari del cervello ancora da dinosauro di certa cultura italiana…di retroguardia… dopo un secolo d’avanguardia italiana.

www.ca-doro.com

http://www.myspace.com/azionefuturista

Comments

comments