MANIFESTAZIONE A SERRAVALLE G8 – Vittorio Veneto

 

 

 

G 8  A VITTORIO VENETO

 

 

Come era facilmente prevedibile la manifestazione programmata per il G8 ha provocato
il blocco totale di tutte le attività economiche di Serravalle e delle zone limitrofe.

 

Uno schieramento di forze dell’ordine impressionante, decine di ambulanze e
automezzi dei vigili del fuoco, lavori di blindatura dei negozi e delle banche hanno portato ad uno sperpero di risorse semplicemente indecente.

 

Non esiste motivazione per la decisione di indicare Serravalle, e il tutto fa pensare
che forse si è voluto  impedire che la gente si interessasse ai temi proposti dai manifestanti concentrando  l’attenzione
sui pericoli per l’ordine pubblico, magari con qualche bell’incidente da usare per le solite campagne elettorali, tipiche dei Leghisti nostrani:

 

Serravalle chiusa e blindata con tutte le attività economiche ferme, le finte
inaugurazioni di opere ancora non agibili, le manifestazioni con più amministratori che spettatori e che sembrano avere come unico scopo il rinfresco per i soliti affezionati, sono la
degna chiusura di un periodo amministrativo da dimenticare.

 

Però adesso chi paga i danni ai commercianti Serravallesi? credo vada avviata
una bella e corposa richiesta di
risarcimento ne confronti di chi ha fatto questa scelta
scriteriata.

Ottavio Pasquotti

 

Comments

comments