Imprese irpine: 150mila euro di contributi

150mila euro: a tanto ammonta il contributo messo a disposizione dalla Camera di Commercio di Avellino per le imprese irpine che intendano sviluppare il processo di innovazione e sicurezza sul lavoro.
Nello specifico il finanziamento che può arrivare fino a un massimo di 5mila euro è rivolto a uno dei seguenti investimenti: investimenti nel settore della sicurezza sul lavoro, investimenti nel settore dell’energia e  investimenti nel settore ambientale.

Potranno effettuare la domanda per il bando le imprese che svolgono le seguenti attività: manifatturiere, costruzioni,  fornitura di acqua, attività di gestione dei rifiuti e risanamento, rete fognarie e ; fornitura di energia elettrica gas, vapore e aria condizionata.
A partire già dall’oggi 20 aprile sarà possibile presentare la domanda per il contributo a mezzo raccomandata A/R indirizzata alla Camera di Commercio – Piazza Duomo, 5 -83100 di Avellino, oppure, tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) in forma di documento informatico sottoscritto digitalmente, all’indirizzo email area impresa (at) av.legalmail.camcom.it .

L’importanza di un tale contributo è evidente, non solo perché tematiche quali  sicurezza sul lavoro, ambiente ed energia, diventano ogni giorno sempre più importanti, ma anche perché grazie a tali contributi può rimettersi in moto o comunque svilupparsi ulteriormente anche tutto l’indotto che ruota attorno a imprese di questa tipologia.

Unioncamere Campania