Come progettare correttamente un sito web

Oggi sempre più persone desiderano, per vari motivi, costruire un sito internet , la progettazione di un sito web, fino a qualche anno fa, non era un obiettivo che potevano raggiungere tutti, solo dei webmaster competenti potevano provvedere alla realizzazione di un portale web, adesso la situazione è cambiata, grazie alle tante guide che si trovano in commercio oppure online tutti possono apprendere le tecniche utili per le corretta progettazione di siti web.
Se si ha l’obiettivo di sponsorizzare un servizio o un prodotto realizzare un sito web può rivelarsi una mossa giusta, oggi, infatti, sono sempre di più le persone che trascorrono un ampio numero di ore navigando in internet, cercando contenuti interessanti e prodotti da acquistare, un sito quindi può essere considerato, metaforicamente, come la vetrina di un negozio e le varie pagine dalle quali è formato possono essere viste come le zone interne dello stesso negozio, all’interno del quale osservare la merce esposta e fare degli acquisti.
Una delle cose più importanti, quando si progetta un sito, è scegliere il nome giusto, i motori di ricerca, infatti, considerano con enorme valore il dominio di un sito nel momento in cui procedono alla catalogazione dei siti, un nome giusto da maggiori possibilità di collocarsi in alto tra i risultati naturali delle ricerche nei search engine. Sono molto importanti anche i nomi che vengono dati alle pagine HTML, alle cartelle del sito, ai titoli e sottotitoli di ogni contenuto delle pagine web.
Un ulteriore aspetto, fondamentale per la buona progettazione di un sito, è la velocità di apertura delle sue pagine, capita a tutti, a volte, di provare ad aprire una pagina e dover attendere più di 15 secondi per visualizzarla completamente, inoltre sempre più persone utilizzano tablet o smatphone per consultare i siti e quindi la rapidità di apertura di una pagina va organizzata in modo diverso per ogni dispositivo di collegamento, se una pagina si apre lentamente il visitatore sarà tentano di chiuderla e cercare altrove le notizie o informazioni che stava cercando. Per alleggerire una pagina, ed evitare che possieda contenuti pesanti che ne rallentano l’apertura, si può evitare la pubblicazione di sfondi ed immagini di dimensioni molto grandi, animazioni in flash e bisogna sempre formattare i contenuti separatamente.

Comments

comments