Archivi categoria: Aziende

Perchè oggi conviene acquistare orologi Rolex usati?

In molti oggi si chiedono se conviene di più acquistare un orologio rolex nuovo o usato.
La risposta è senza dubbio “un Rolex usato”.
Questi preziosi oggetti hanno una caratteristica ineguagliabile, cioè delle casse e cinturini in acciaio talmente resistenti che permettono di poterli usare per un lungo periodo, senza che vi siano segni o scalfiture, abrasioni etc.
Il rolex è sinonimo di lusso, precisione e qualità, tutte caratteristiche che lo hanno portato ad essere un vero e proprio “status symbol”.
Non importa se tu ne abbia uno di “primo polso” o di “secondo polso”, così come vengono definiti gli orologi nuovi ed usati, l’importante è averne uno!
La sua caratteristica di resistenza, unita ad una eleganza semplice ma evidente, gli ha permesso di essere usato moltissimo dagli sportivi, che lo indossano anche in situazioni estreme; è difficile non trovare un velista che sfoggi il suo rolex a bordo della sua barca…, e così in tanti altri sport.
Tutto all’insegna della stabilità economica nel tempo.
Avere un rolex usato è come avere un bene che è sempre rivendibile, in ogni momento ed in ogni luogo. Tali preziosi oggetti restano nel tempo un sicuro investimento, sia che siano nuovi sia che siano usati, un rolex è pur sempre un rolex!

La differenza tra un rolex usato ed un nuovo sta solo nell’acquisto iniziale, ossia un rolex nuovo costa quasi sempre di più di un rolex usato, a meno che non si tratti di modelli ricercati.
Ne viene da se che chi acquista un rolex solo per investimento è più invogliato ad acquistare un rolex usato, dal momento che con lo stesso investimento può comprare anche più orologi usati, e sfruttare invece la rivalutazione nel tempo che caratterizza tutti i rolex, sia usati che nuovi.
Chi compra invece un rolex nuovo, nel momento in cui dovrà rivenderlo, sconterà un normale deprezzamento dovuto al fatto vende comunque un oggetto usato, anche se non è mai stato indossato, perchè c’è un passaggio di proprietà.
Per tali ragioni, soprattutto nel periodo breve, confrontato ad archi temporali molto lunghi, risulta molto più conveniente investire in quelli usati, tanto da poter affermare senza alcun dubbio che investire acquistando Rolex usati è un investimento sicuro nel tempo e ben remunerato.

Nasce il nuovo sito di Farmacia Pelizzo

Dal 1964 Farmacia Pelizzo in via Cividale ad Udine è sinonimo di cortesia ed attenzione per il cliente. Soprattutto la Farmacia Pelizza è una delle poche farmacie di turno ad Udine a proporre un orario continuato in modo  da venire incontro alle esigenze dei clienti.

Da dicembre 2016 la Farmacia Pelizzo può contare su un nuovo sito web aziendale realizzato da SINE srl e promosso dalla consulente SEO Laura Musig.

 

Il nuovo sito web presenta una grafica pulita ed elegante, un’estrema facilità di navigazione ed ovviamente una visualizzazione compatibile con i dispositivi mobili.

Sul sito vengono presentati con attenzione tutti i servizi ed i prodotti trattati dalla farmacia.

 

La farmacia Pelizzo mette a disposizione una fascia di prodotti di alta gamma con la possibilità di ordinare quelli non presenti in magazzino, al fine di riceverli direttamente in farmacia in tempi molto contenuti.

 

Farmaci per umani ma anche per amici a quattro zampe. Farmacia Pelizzo ha infatti un fornito reparto di farmaci veterinari ed integratori per cani, gatti e roditori, ma anche di antiparassitari, così utili quando arriva la bella stagione.

 

La farmacie Pelizzo inoltre è una delle poche risorse che consente di fare gli esami del sangue a Udine direttamente in farmacie, in modo facile e veloce e soprattutto evitando le classiche code che si possono verificare presso gli ospedali.

 

Pelizzo è il punto di riferimento in città per quanto riguarda i prodotti elettro medicali della Omron che risultano molto utili per quanto riguarda le attività di prevenzione e di automonitoraggio del proprio stato di salute.

 

Sempre per quanto riguarda i prodotti trattati segnaliamo gli integratori alimentari e i supplementi nutrizionali pensati per supportare un corretto stato di salute, là dove una dieta corretta non basta.

 

Uno dei fiori all’occhiello per quanto riguarda l’offerta di servizi della Farmacia Pelizzo è il reparto dedicato alla consulenza estetica e cosmetologica, seguito da personale altamente formato e che propone gli ultimi ritrovati della tecnologia cosmetica come Universkin, Environ, Skinceuticals.

 

Tute da lavoro online, come prendere le misure per scegliere le taglie

Che si tratti di divise, tute da lavoro o più specifici dispositivi di protezione individuali, ciascuna azienda richiede degli standard accurati da rispettare. La qualità e la fattura dei capi di abbigliamento, soprattutto per quanto riguarda i lavori ad alto rischio, sono fondamentali. Ecco perché scegliere la giusta tuta adatta al proprio fisico, che non risulti ingombrante e che sia prod otta con i materiali migliori è molto importante. Al giorno d’oggi l’acquisto online sta prendendo sempre più piede; esiste infatti la possibilità di acquistare qualsiasi cosa su internet con un semplice click, questo vale anche per le tute da lavoro on line.

Come acquistare tute da lavoro online

Tute da lavoro, DPI, divise sono disponibili su internet, con una vasta scelta e la possibilità di poter consultare prezzi e dettagli del prodotto, taglie e colori. È possibile infatti scegliere ciò che fa al proprio caso, la tuta da lavoro che meglio si adatta alla propria mansione, che abbia determinate caratteristiche. Basta acquistare la merce e nel giro di pochi giorni arriva al proprio indirizzo; la tuta può essere misurata e resa nel caso non soddisfi le aspettative.

Per quanto pratico ed estremamente rapido, acquistare una tuta da lavoro oline potrebbe destare qualche perplessità qualora non si sia particolarmente sicuri della misura adatta al proprio corpo. È vero infatti che i capi di abbigliamento che si acquistano su internet non possono essere provati, ecco perché è fondamentale avere delle linee guide per orientarsi nella scelta della giusta taglia.

Per prima cosa bisogna munirsi del centimetro da sarta e misurarsi; le donne misureranno la circonferenza del senogli uomini l torace, la vita e i fianchi. Queste misure devono poi essere confrontate con le tabelle delle taglie facilmente reperibili online. È tuttavia importante ricordare che ogni marchio e capo di abbigliamento ha la propria vestibilità e questo potrebbe in qualche modo influenzare la scelta finale. Nel caso di madornali errori, quanto acquistato può essere reso con la medesima facilità.

Corso di guida sicura: obblighi e diritti delle aziende

In che occasioni le aziende devono provvedere al corso di guida sicura per i loro dipendenti? In cosa consiste questo particolare percorso formativo?

 

Il corso di guida sicura è uno dei numerosi corsi che la legislazione italiana prevede per quel che riguarda la sicurezza sul lavoro, di conseguenza si sta parlando di un corso di formazione non solo assolutamente opportuno, ma anche obbligatorio in taluni casi.

Il corso di guida sicura si rivolge a tutti i lavoratori che sono chiamati a condurre, per necessità professionali, dei veicoli aziendali, di conseguenza le aziende devono provvedere a questo tipo di formazione nel caso in cui ai loro dipendenti venga richiesto in modo continuativo di guidare veicoli appartenenti all’azienda.

 

Il corso di guida sicura può interessare anche liberi professionisti che conducono un mezzo per la loro attività, o anche imprenditori titolari di imprese di dimensioni non trascurabili i quali tuttavia provvedono autonomamente alla conduzione dei mezzi aziendali; nel caso in cui la conduzione dei veicoli aziendali sia affidata a dei dipendenti invece, come detto, la responsabilità della formazione dei lavoratori è a carico del datore di lavoro.

 

L’importanza di istituire un corso di guida sicura per chi conduce dei veicoli aziendali, d’altronde, non può essere messa in discussione, se si considera che ben il 90% degli incidenti, secondo le statistiche, sono causati da distrazioni e da imprudenze di vario tipo. I veicoli aziendali, di norma, sono condotti su strade che offrono dei livelli di qualità e di sicurezza quantomeno sufficienti, allo stesso tempo i veicoli moderni hanno ormai raggiunto un livello di affidabilità notevole, di conseguenza per fare in modo che gli incidenti stradali si riducano in modo ulteriore è necessario “lavorare” proprio sugli automobilisti.

 

Sicuramente chi guida dei veicoli aziendali deve avere un livello di abilità e di conoscenza del veicolo che va ben oltre quello che viene richiesto al comune automobilista che utilizza un veicolo per le sue necessità private, di conseguenza questo corso mira a fornire all’allievo tutte le competenze necessarie per occuparsi della conduzione di veicoli aziendali riducendo al minimo i rischi per l’incolumità, sia del lavoratore che di qualsiasi altra persona che può esser coinvolta in un sinistro.

Chiarito il fatto che le aziende devono curarsi che tutti i dipendenti addetti alla guida di veicoli aziendali devono seguire dei percorsi formativi specifici, possiamo ora fare il punto sulle peculiarità del corso di guida sicura.

 

Anzitutto, va sottolineato che il corso di guida sicura ha validità su tutto il territorio nazionale: il corsista che lo consegue, dunque, ha modo di spenderlo anche in regioni differenti rispetto a quella in cui opera, a condizione ovviamente che il corso sia erogato da un ente regolarmente abilitato al rilascio di certificati abilitanti.

 

Il corso di guida sicura può avere due diverse durate, nello specifico 12 o 16 ore, e come molti altri corsi dedicati alla sicurezza sul lavoro necessita di un aggiornamento periodico: il corso di aggiornamento di guida sicura ha una durata di 4 ore e va effettuato a cinque anni di distanza dal conseguimento dell’attestato, o comunque dall’ultimo rinnovo.

 

Sono due i moduli di cui questo corso si compone: il primo è di carattere prettamente teorico, e affronta una serie di tematiche che riguardano da vicino il lavoratore che conduce mezzi aziendali, come ad esempio le caratteristiche tecniche dei veicoli, i principali fattori di rischio, le tecniche di sterzata, le corrette modalità di effettuazione delle frenate di emergenza, e anche gli effetti che possono comportare alcol, farmaci e sostanze stupefacenti. Questo modulo del corso di guida sicura può essere seguito indistintamente sia in aula che online, mentre per il modulo successivo, quello pratico, è ovviamente necessario che allievi e formatore siano fisicamente nel medesimo luogo.

 

Nella fase pratica di questo percorso di formazione, il formatore espone ai corsisti alcune potenziali criticità che possono manifestarsi durante la guida di un mezzo aziendale, spiegando in modo dettagliato il corretto modo di fronteggiarle.

Quando il corso è terminato tutti gli allievi sono chiamati a superare un test teorico-pratico che verte su tutte le tematiche affrontate, e se l’esito è positivo possono operare conducendo veicoli aziendali nel pieno rispetto delle norme.