Archivi categoria: ditte trasloco

Imballare gli oggetti per un trasloco a Roma

 

Quando si decide di compiere un trasloco a Roma o in qualsiasi altra città italiana, bisogna considerare numerosi fattori molto importanti affinchè il trasloco nella nuova casa vada a buon fine. Innanzitutto è necessario imballare alcune parti e oggetti che non si devono utilizzare prima del trasloco. Poco tempo prima del trasloco imballate gli oggetti che dovete trasportare nella nuova abitazione.

L’operazione di imballaggio è molto complicata, delicata e difficile. Prima di tutto fate particolare attenzione a mettere la carta a bolle d’aria fra tutte le parti in ceramica e vetro o comunque fra le parti degli oggetti che sono più fragili e che potrebbero danneggiarsi durante il trasporto. Ovviamente prima del trasloco comprate molti scatoloni e riponete le vostre cose. Ricordatevi poi che è molto importante scrivere sempre sul nastro che chiude ogni scatolone il suo contenuto.

Quando si arriva nella nuova casa infatti succede quasi sempre che si abbia bisogno di qualcosa ancor prima di avere aperto gli scatoloni e questo accorgimento sarà di grande aiuto in caso di emergenza o in caso vi serva improvvisamente qualcosa. Gli ultimi scatoloni invece devono contenere tutto il materiale che è più indispensabile ed urgente. Tutti i medicinali e i valori devono essere portati per ultimo nella nuova abitazione.

Ricordatevi sempre che per i medicinali bisogna prestare particolare attenzione alle modalità di conservazione e a tenerli lontani dalla portata dei bambini. Se il trasloco si effettua la mattina è utile poi prenotare l’idraulico e l’elettricista per il tardo pomeriggio o per il giorno successivo al trasloco, in questo modo appena entrati nella nuova casa avrete gli allacciamenti del gas e dell’acqua.