Alessandra Montresor - FilmMaster Group

Progetto sui Valori del Calcio arriva nelle scuole

Il primo progetto sui Valori del Calcio arriva nelle scuole grazie alla collaborazione tra il Settore Giovani e Scolastico della FIGC e K-events

Roma – E’ partito il grande progetto didattico “I Valori scendono in campo” voluto dal settore Giovanile e Scolastico della Federazione Italiana Gioco Calcio e prodotto da K-events, Gruppo Filmmaster. Il progetto nasce dall’esigenza di rilanciare i valori e i contenuti dello sport più popolare del mondo e renderli fruibili ai più piccoli come esempio di condotta per una sana visione dello sport, del rispetto delle regole e della competizione; diventando così valori fondamentali per la crescita dei ragazzi.

Si tratta del primo progetto pensato per trasmettere i Valori del Calcio, ma anche la sua storia, le sue tradizioni, i suoi modelli ai ragazzi di ogni età. Un progetto che coinvolgerà nell’arco di due anni la scuola elementare e materna e la scuola secondaria.

Già da questa primavera il progetto coinvolgerà 10 regioni – 57 città – 342 scuole -2736 classi – 85 mila bambini coinvolti per quasi 200.000 mila contatti generati.

Il progetto utilizza come strumento principale di comunicazione un Kit didattico contenente n.6 Opuscoli ognuno dei quali è legato ad una tematica specifica ed è pensato per essere utilizzato come integrazione delle materie scolastiche.

“Un mondo di regole” – educazione civica e fisica

“Una storia rotonda” – storia e geografia

“Alimentazione e salute” – educazione fisica e alimentare

“Un calcio ai pregiudizi” – educazione civica

“Dalla tecnica alla Tattica” – educazione fisica, arte e immagine, tecnologia

A completamento del Kit è stato ideato e prodotto un Cartoon che vede come protagonisti le tre mascotte del progetto (Marco, Barbara e Mr. Fun). Questo strumento è stato creato per rendere più fruibili e appetibili i contenuti del kit con un linguaggio vivace e coinvolgente per i più piccoli. Grazie ad un’esaustiva Guida Didattica, inoltre, gli insegnanti saranno accompagnanti passo passo al corretto utilizzo del Kit.

Il progetto curato e voluto da Barbara Benedetti – Segretario Generale del Settore Giovanile della FIGC – è stato ideato da Alfredo Accatino – Direttore Creativo Esecutivo K-events e coordinato da Francesco Acciari. Inoltre, l’intero kit ha visto coinvolte le prestigiose consulenze di Valerio Ducros per la realizzazione del cartoon, di Giorgio Farina per lo sviluppo dei testi e di Claudio Arrigoni per i contributi editoriali.

K-events e MINI Ray: Essential

K-events e MINI Ray: Essential

Si gioca tutto sull’essenzialità l’evento di presentazione realizzato da K-events per il lancio della MINI Ray, il nuovo irresistibile modello nella gamma MINI che invita a liberarsi del super-fluo, come recita il pay off della campagna “enjoy the essential”.

Dal 24 al 31 di marzo presso lo spazio situato in corso Sempione 6 è stato allestito l’Essential Store, all’interno del quale è possibile ammirare la nuovissima versione dell’auto così amata ed aspirata dai giovani di tutto il mondo.

Elegante come tutti i modelli di MINI, con quel tocco di eccentricità che lo rendono diverso da tutti gli altri, grazie agli specchietti fluo che caratterizzano la carrozzeria grigia, ecco le caratteristiche che fanno di MINI Ray un nuovo oggetto cult.

Elegante, particolare e modaiolo è stato anche l’allestimento ricreato da K-events all’interno degli spazi della nota location in una delle zone più frequentate dalla movida milanese. Da sale ricche di tutto ciò che è superfluo si passa a stanze completamente vuote ma caratterizzate da dettagli fluo e specchi che richiamano in tutto e per tutto l’autovettura.

Le prime giornate sono state dedicate agli incontri con la stampa che ha potuto provare e visionare l’autovettura mentre da sabato a martedì, dalle 18.00 alle 22.00 lo spazio è stato aperto tutte le sere per un happy hour con DJ set.

K-events torna a collaborare con MINI a pochi mesi di distanza dall’evento CineMINI che aveva riscosso un grande successo durante il Festival del Cinema di Roma.

Il team che ha sviluppato e realizzato il progetto è composto da Silvia Napolitano, Tatiana Di Vincenzo e Matteo Tagliabue, con la creatività di Andrea Gianni.