L’obiettivo di ogni azienda è sicuramente quello di aumentare il fatturato e per farlo è necessario fidelizzare i clienti che già si hanno, ma è anche importante riuscire ad acquisirne di nuovi. 

Per riuscirci esistono metodi tradizionali, come l’acquisto di spazi pubblicitari o le operazioni a premi, ma al giorno d’oggi sono estremamente efficaci anche tutte le strategie che prevedono l’uso di internet e dei social. 

In questo articolo ve ne riporteremo qualcuna tra le più efficaci, sia tradizionali che più moderne.

L’acquisto di spazi pubblicitari

Nella sua versione più tradizionale, l’acquisto degli spazi pubblicitari prevedeva l’uso di locandine, spazi riservati su delle riviste, in radio o in televisione.

Funzionano ancora, anche se meno rispetto al passato. Ad oggi, infatti, una strategia vincente è quella di comprare spazi pubblicitari online, tramite gli ADS. 

Le persone, infatti, passano la maggior parte del loro tempo in rete piuttosto che guardando la televisione, ascoltando la radio o prestando attenzione alle locandine. 

L’uso dei social

Sempre legato al motivo per cui le persone passano gran parte del loro tempo online, l’uso dei social al giorno d’oggi è divenuto fondamentale per un’azienda che desidera acquisire visibilità e quindi nuovi potenziali clienti. 

Ma il potere dei social non è legato solo all’acquisizione della nuova clientela, ma anche alla loro fidelizzazione

Tramite questi infatti è possibile restare in contatto con i clienti, creare un rapporto di fiducia, e nel frattempo informare sui propri prodotti, o magari è possibile usare il potere di alcuni influencer affinché ci pubblicizzino. 

Le operazioni a premi

È stato visto che la strategia più efficace di marketing è, e forse rimarrà per sempre, il passa parola. Un amico che suggerisce un prodotto a un altro amico avrà un fortissimo potere di convincimento, più di qualsiasi altra strategia. 

Per questo esistono operazioni a premi che invogliano i clienti già presenti a “presentare il prodotto a un amico” in cambio di qualche vantaggio. Questo però è solo un esempio di operazioni a premi, in verità queste possono essere usate in qualsiasi ambito, anche nella fidelizzazione con vantaggi e servizi offerti a chi si rivela cliente da un certo quantitativo di tempo.

Le email marketing

Ancora una volta si tratta di una strategia di fidelizzazione ma anche di acquisizione dei clienti, potendo essere usata in modo altamente versatile. 

Il primo passaggio deve essere la creazione della mailing list che può avvenire tramite più modi, come ad esempio l’invito a iscriversi a una newsletter o concedendo un buono di benvenuto.

Una volta ottenuti gli indirizzi dei potenziali clienti si può procedere con l’invio di email pubblicitarie mirate.

L’ottimizzazione sui motori di ricerca

Se ne parla ancora troppo poco, ma la SEO, ovvero l’ottimizzazione del proprio sito web sui motori di ricerca, è uno dei modi più produttivi per riuscire ad acquisire clienti. 

In fondo, come dicevamo, le persone passano online la maggior parte del loro tempo e molto di questo è speso a fare ricerca su google per trovare risposte ad alcuni quesiti o soluzioni a problemi. 

Un sito internet ottimizzato tramite un’ottima strategia SEO è un sito internet che comparirà tra i primi risultati, qualora i clienti cercassero qualcosa in relazione a ciò che offriamo o vendiamo, e quindi sarà tra i siti che più facilmente verranno aperti ed esplorati.

Conclusioni

Un’azienda viene aperta con lo scopo di produrre fatturato, ottenere guadagni dalla vendita di prodotti o servizi, indipendentemente da ciò che questo propone. 

Qualsiasi sia il campo di lavoro, la maggior parte dei guadagni derivano il più delle volte dall’acquisizione e il mantenimento di clienti: per questo è necessario conoscere e applicare strategie che permettano di raggiungerli e convincerli ad affidarsi a noi per risolvere i loro bisogni.

Comments

comments